Milan,
20
Novembre
2018
|
17:48
Europe/Amsterdam

CBRE ADVISOR DI DEA CAPITAL REAL ESTATE NELLA VENDITA PER 47 MILIONI DI EURO DI 13 ASSET LOCATI A CARREFOUR ITALIA

CBRE, leader al mondo nella consulenza immobiliare, ha assistito DeA Capital Real Estate SGR S.p.A. che, attraverso il fondo di investimento alternativo immobiliare di tipo chiuso denominato Fondo Atlantic 1, ha finalizzato la vendita per 47.000.000 di Euro di un portafoglio di 13 asset retail attualmente locati a Carrefour Italia. L’acquirente è un investitore privato.

Silvia Gandellini - Head of Retail Investment Properties, CBRE Italia
L’asset class dei supermercati si conferma di forte interesse per gli investitori, garantendo un’elevata sicurezza sia in termini di durata contrattuale sia per la stabilità del flusso di cassa: in particolare gli asset di questo portafoglio godono di location urbane e questo li rende un punto di riferimento quotidiano per le comunità locali.
Silvia Gandellini - Head of Retail Investment Properties, CBRE Italia

Gli asset sono dislocati principalmente nel nord italia: 6 in Lombardia (Barzago, Busto Arsizio, Castellanza, Gallarate; Legnano e Milano); 4 in Piemonte (Grugliasco, Ivrea, Moncalieri e Novara) 1 a Bologna e 2 in Lazio (Roma e Tivoli). Gli immobili beneficiano di ottima visibilità e accessibilità e si trovano in contesti densamente popolati.