Milan,
03
Dicembre
2018
|
10:43
Europe/Amsterdam

CBRE ADVISOR DI DEA CAPITAL SGR NELLA VENDITA DI “PARALLELO”, UN IMMOBILE A PREVALENTE USO UFFICI A MILANO

CBRE, leader al mondo nella consulenza immobiliare, ha assistito un Fondo riservato ad investitori qualificati gestito da DeA Capital Real Estate Sgr nella vendita ad un investitore istituzionale, per 50 milioni di euro, di Parallelo, un immobile a prevalente uso uffici sito a Milano, in via Santander 9 - Carlo Bo 11.

Si tratta di un centro direzionale ubicato in prossimità della stazione metropolitana Romolo, interamente locato a tenant di primario standing. L’asset è costituito da 3 piani fuori terra per una GLA totale di ca. 14.000 mq, sollevati a 12 metri dal suolo – e una piazza privata dotata di spazi a servizio dei tenant.

Alexandre Astier - Head of Capital Markets, CBRE Italia
Il mercato Immobiliare Italiano, malgrado volumi in decrescita nell’anno in corso, continua a registrare una forte domanda di prodotto da parte di investitori istituzionali sia domestici che esteri. Questa importante transazione dimostra il crescente interesse da parte degli investitori ad operare all’interno di ambiti oggetto di forte rigenerazione urbana e a saper valorizzare, oltre alla qualità dell’asset, le potenzialità di upside del contesto.
Alexandre Astier - Head of Capital Markets, CBRE Italia

Parallelo è un edificio in Classe A totalmente improntato alla sostenibilità e all’efficienza energetica: è dotato di pompe di calore e di un impianto fotovoltaico (con una produzione annua pari a ca. 150.000 Kwh) che lo rendono uno dei primi edifici a non produrre CO2 e che consentono un notevole risparmio sui costi energetici. L’immobile, opera dell’architetto Mario Cucinella, è noto per la sua struttura architettonica di grande impatto, unica nel suo genere nel panorama degli edifici a uso uffici.