Milan,
02
Agosto
2016
|
11:30
Europe/Amsterdam

CBRE ITALIA ANNUNCIA NUOVE NOMINE DEL TEAM CAPITAL MARKETS

Dopo la nomina di Alexandre Astier come Managing Director Capital Markets in Italia, CBRE, leader mondiale nella consulenza immobiliare, riorganizza il team di Capital Markets con l’aggiunta di tre ruoli di responsabilità.

Silvia Gandellini viene promossa a Senior Director Investment Properties Retail e prende anche la responsabilità del settore High Street Retail Capital Markets.

Promozione anche per Gianluca Valdambrini che diventa Associate Director Investment Properties Retail.

Insieme avranno il compito di sviluppare il business dell’High Street Capital Markets. Negli ultimi anni, infatti, questo settore ha attratto un numero crescente di investitori e nel 2015 il volume di investimenti ha di poco superato i 400 milioni di Euro, il 13% in più rispetto al 2014 e anche per quest’anno si conferma come un settore particolarmente attraente per gli investitori.

Per quanto riguarda il settore office, Andrea Carlo Sala viene promosso a Responsabile Investment Properties Office, con il compito di consolidare l’attività di Office Transactions & Advisory, che nei primi 6 mesi del 2016 ha rappresentato oltre il 40% del mercato.

Alexandre Astier, Managing Director Capital Markets - CBRE Italia
In un’ottica di continua attenzione al cliente, il team Capital Markets così riorganizzato risponde alle esigenze di un settore sempre più specialistico e sofisticato. La profonda conoscenza del mercato e la strutturazione di un team affiatato ci permettono di continuare a migliorare la nostra offerta ai clienti e mantenere la posizione di CBRE come leader nel Capital Markets in Italia
Alexandre Astier, Managing Director Capital Markets - CBRE Italia
Alessandro Mazzanti, CEO - CBRE Italia
Sono molto soddisfatto delle nomine annunciate oggi dal team Capital Markets. La capacità di modificare  e adattare la nostra offerta all’evoluzione dei mercati è sempre stata uno dei tratti distintivi della nostra azienda e uno dei principali motivi che ci hanno consentito di affermare la nostra leadership a livello mondiale.
Alessandro Mazzanti, CEO - CBRE Italia