Milan,
20
Giugno
2018
|
12:00
Europe/Amsterdam

CBRE: A UN ANNO DALL’ACQUISIZIONE, NUOVI SPAZI LOCATI PER 3.500 MQ NEL COMPLESSO CASSINA PLAZA DI CASSINA DE PECCHI (MI)

Terminati i lavori delle aree esterne e sottoscritti 4 contratti di locazione

A un anno dalla presentazione del progetto be© parte del complesso Cassina Plaza, a Cassina de’ Pecchi in provincia di Milano, sono stati sottoscritti - grazie al lavoro del team Advisory & Transaction Services Office Milano di CBRE, per conto del fondo PEGASUS gestito da InvestiRE Sgr – due nuovi contratti di locazione e sono state completate le aree esterne del complesso. In particolare, i lavori di riqualificazione hanno riguardato un completo ripensamento delle aree esterne nell’ottica di migliorare il work-life balance e il benessere dei lavoratori, grazie alla realizzazione di nuovi percorsi pedonali e nuove aree verdi per i momenti di relax o di socializzazione all’aperto o per il lavoro fuori ufficio.

I nuovi tenant sono importanti aziende del settore IT, che si aggiungono alle rinegoziazioni di realtà già presenti - OTIS e Fagor - conduttori storici del Cassina Plaza - che hanno recentemente rinnovato i propri contratti con il Fondo Pegasus. La scelta di stabilire la propria sede al be© da parte dei nuovi conduttori e la conferma degli esistenti testimonia che hanno creduto nel progetto e, in particolare, nell’idea di dare spazio all’essere, confermando be© come un luogo di lavoro adatto alle esigenze delle multinazionali di oggi.

Ad oggi, il totale delle superfici oggetto di nuovi contratti è di circa 8.600 mq.

A partire da luglio 2018 saranno oltre 250 i dipendenti che si trasferiranno nel complesso e occuperanno il secondo e il terzo piano dell’edificio A1 ed il primo piano dell’edificio F1.

I nuovi uffici che le società occupano sono moderni, con un’eccellente flessibilità interna a cui si aggiungono i servizi di altissimo livello: area fitness, asilo nido, ristorazione di qualità, area lounge, sale meeting da 25 e 100 posti, spazi in co-working oltre ad ampia disponibilità di parcheggio privato e pubblico. Sono inoltre valorizzati dalla vicinanza della metropolitana M2 raggiungibile con il servizio di navetta attivo e gratuito per gli utenti e ospiti oltre che dalla pista ciclabile e pedonale che corre lungo il Navigio della Martesana. A breve sarà disponibile anche il servizio di bike sharing dell’Area Metropolitana di Milano.

Anche grazie a queste operazioni la zona nord est di Milano - che già ospita diverse realtà del settore - si sta configurando sempre più come un polo di eccellenza nell’ambito IT.