16
Aprile
2014
|
00:00
Europe/Amsterdam

CBRE CONSOLIDA IL RUOLO DI PARTNER DEL GRUPPO LEONARDO CALTAGIRONE PER “PARCO LEONARDO"

CBRE Italia, già partner per la gestione del Centro Commerciale di Fiumicino, è stata scelta per la ri - commercializzazione degli spazi della Galleria e per lo sviluppo delle Piazze di Parco Leonardo

Milano, 16 aprile 2014 – CBRE Italia ha ricevuto da Cibele Uno Srl e da Ambrosia Uno srl – Gruppo Leonardo Caltagirone – il mandato per la ri-commercializzazione del “Centro Commerciale Parco Leonardo” di Fiumicino e lo sviluppo delle aree esterne del Sistema delle Piazze. Si tratta di una conferma della fiducia da parte della Proprietà, poiché CBRE si era occupata della commercializzazione del Centro Commerciale fino al 2011 e ora affianca nuovamente la Proprietà nella ri-commercializzazione degli spazi e nello sviluppo delle aree esterne al Mall.
Il Centro Commerciale “Parco Leonardo”, aperto nel novembre del 2005, è composto da una galleria commerciale su due livelli di circa 63.000 mq di GLA, un ipermercato a marchio Auchan di circa 20.000 mq di GLA e 190 attività commerciali di grande, media e piccola superficie, oltre ad attività di ristorazione. L’offerta merceologica è varia e può contare sulla presenza di importanti brand quali Saturn, Zara, H&M, Ovs, Scarpe&Scarpe, Nike, Guess, Calvin Klein e molti altri importanti nomi del mondo retail nazionale ed internazionale. Di fronte al Centro sorge il Parco Commerciale, “Le Piazze di Parco Leonardo”, con una GLA di circa 24.000 mq, all’interno del quale sono presenti medie e grandi strutture, tra le quali una grande multisala cinematografica ad insegna UCI CINEMAS, un Family Entertainment Center ad insegna TIMECITY, oltre a importanti brand quali Uno Piu’ e Gruppo Clark e primarie strutture ristorative come Rossopomodoro ed Old Wild West.
Il Centro sorge in un’area compresa tra l’Autostrada “Roma - Fiumicino” – principale via di collegamento tra Roma e l’aeroporto internazionale Leonardo Da Vinci – e la Via “Portuense”, che collega il centro di Roma con il comune di Fiumicino. E’ parte integrante della nuova centralità urbana “Parco Leonardo”, pensato per soddisfare le esigenze degli utenti più prossimi e di quelli dell’hinterland costiero romano e laziale e che in pochi anni è diventato un importante punto di riferimento per famiglie e cittadini. Il Parco si presenta come una nuova città pedonale costituita da piazze, immobili residenziali, commerciali, per il terziario e tempo libero, dotato di ampi parcheggi coperti e verde attrezzato. L’accessibilità è ottimamente garantita dalla stazione “Parco Leonardo” della linea ferroviaria metropolitana 1 - FM1 “Orte - Aeroporto Fiumicino”, che collega ogni 15 minuti il Parco a Roma e all’hinterland nord, incrociando entrambe le linee della metropolitana della capitale, con un accesso diretto dal centro commerciale.
Il bacino d’utenza è di circa 1.900.000 abitanti, di cui circa 540.000 nel raggio di prossimità di 20 minuti d’auto. Circa 8,5 milioni di persone frequentano annualmente il Centro Commerciale e le attività di intrattenimento. I due principali competitor sono il Centro Euroroma 2 di Roma e il Retail Park Market Central da Vinci di Fiumicino, che dispongono di una GLA inferiore.
CBRE, inoltre, sin dalla sua apertura si occupa anche della gestione del Centro e del rapporto con i retailers.
Anna Paltrinieri, Executive Director Leasing di CBRE Italia, commenta:
“Finalmente il 2014 è iniziato con dei segnali positivi per la domanda interna, con l’indice di fiducia delle famiglie in crescita ed il trend delle vendite che ha finalmente arrestato la sua contrazione, dopo oltre due anni di continui segni negativi.

Anche gli altri indicatori del mercato nel primo trimestre dell’anno hanno messo in evidenza una situazione in lento miglioramento rispetto ai mesi passati. Insieme al nostro network globale, che ci permette di avere il contatto con un vasto numero di retailers internazionali, saremo in grado di supportare la Proprietà e migliorare ulteriormente l’offerta merceologica del Centro.”.