Milan,
17
Dicembre
2014
|
10:00
Europe/Amsterdam

CBRE Italia advisor del venditore nella cessione della sede del quotidiano La Nazione a Firenze

poligrafici.jpg

La sede storica del quotidiano La Nazione a Firenze è stata acquistata dal fondo immobiliare Pacific 1 gestito da BNP Paribas REIM per 36 milioni di Euro.

Il team Office Capital Markets di CBRE Italia ha assistito il venditore Poligrafici Real Estate S.r.l., società controllata al 100% dal gruppo Poligrafici Editoriale S.p.A, nella cessione del complesso immobiliare sito in Firenze - Viale Giovine Italia n. 17, per un valore di circa 36 milioni di Euro.

Gaetano Lamacchia - Head of Office Capital Markets - Cbre Italia
Come emerso da una nostra recente analisi, questa transazione conferma l’interesse per opportunità d’investimento anche in mercati diversi da Milano e Roma. Ciò dimostra che, in presenza di fondamentali sostenibili e buone location, si possono creare le condizioni per attrarre capitali sia domestici che internazionali.
Gaetano Lamacchia - Head of Office Capital Markets - Cbre Italia

Il complesso immobiliare, realizzato nel 1966 dal Gruppo Poligrafici e progettato dall’architetto Pierluigi Spadolini si sviluppa attraverso otto edifici per una GLA totale di circa 18.000 mq ed ospita la sede storica del quotidiano La Nazione, oltre ad altri conduttori. L’immobile, ristrutturato recentemente è in un’area centrale di Firenze e beneficia di una posizione baricentrica rispetto alle due stazioni ferroviarie Alta Velocità e gode di un’eccellente accessibilità e visibilità. Contestualmente al rogito, Poligrafici Editoriale ha stipulato un contratto di locazione con la nuova proprietà per la parte occupata dal quotidiano.