Milan,
20
Gennaio
2016
|
11:00
Europe/Amsterdam

RILANCIO DEL CENTRO COMMERCIALE DOMUS CON NUOVE APERTURE E NUOVI SERVIZI

Un nuovo slancio per il Centro Commerciale Domus di Roma, la cui gestione è affidata da Pradera Management Italy Srl a CBRE, leader mondiale nella consulenza immobiliare.

A Domus hanno inaugurato diversi nuovi punti vendita. Tra i negozi aperti - che occupano una superficie complessiva aggiuntiva di 4.542,49 mq - un punto vendita Conad CR con un format rinnovato e accattivante (caratterizzato anche dalla vendita di prodotti freschi preparati sul momento e da una piccola area di ristorazione a disposizione dei clienti); un nuovo punto vendita Micral che, con la sua vasta gamma di prodotti, rende completa l’offerta merceologica del Centro Commerciale; la nuova yogurteria con prodotti freschi e di alta qualità e, infine, il punto vendita Shafé, che porta al Domus abbigliamento di marca Guess. Insieme a queste nuove aperture, al centro commerciale sono state collocate esposizioni temporanee di prodotti di varie merceologie, tra cui infissi, oggettistica e artigianato.

Andrea, Head of Property Services - CBRE Italia
Crediamo che il Centro Commerciale Domus possa diventare non solo la struttura commerciale di riferimento del quartiere, ma anche una vera e propria piazza per i cittadini della zona. Le nuove aperture hanno rivitalizzato il Domus, portando un rinnovato entusiasmo in tutto il centro ed un’attenzione particolare da parte dei visitatori.
Andrea, Head of Property Services - CBRE Italia

I nuovi servizi, che concorrono a rendere il centro sempre più accogliente e alla portata di ogni necessità sono il wi-fi gratuito presente in tutta la struttura; una comoda area relax, corredata di recharge point; una divertente area gioco per i bambini, con playground e minigolf; parcheggi rosa per mamme e donne incinte, e defibrillatore.

Roberto Limetti, Managing Director & Head of Italy - Pradera
Il riposizionamento del Centro Commerciale, attraverso le nuove aperture e le attività di marketing correlate, ha permesso di dare un nuovo slancio al Domus. Nel periodo natalizio sono state registrate oltre 326.000 persone (+ 104.000 YTD). Dai dati del primo periodo è evidente che la clientela attendeva da tempo l’arrivo di una svolta per il Domus. E anche l’entusiasmo è ritornato all’interno del Centro Commerciale
Roberto Limetti, Managing Director & Head of Italy - Pradera